venerdì 2 marzo 2012

L'abbiamo vista all'ultimo festival di Sanremo presentare il suo brano "Per sempre", duettando anche con Giuliano Palma, lei è Nina Zilli. Non solo una splendida voce ma un look davvero very vintage che a mio parere erroneamente è stato accostato alla compianta Amy Winehouse. Di lei mi colpisce questo su modo di accostare dettagli vintage a un trucco solo apparentemente anni '50. L'uso sapiente dell' eyeliner, non esasperato, evidenzia lo sguardo, punti luce sugli zigomi scolpiscono il volto e labbra enfatizzate da rossetti aranciati, questi i punti focali di un trucco che non vuole somigliare a quello in voga negli anni '50 ma viene reinterpretato esaltando le caratteristiche della cantante. Insomma il trionfo della femminilità che viene esaltato da abiti a volte molto colorati e altri estremamente sexy.Certo mi direte che bisogna avere il suo fisico per poterceli permettere, ma la Zilli a me piace anche perchè è una bella ragazza in salute con le forme al posto giusto.

Nessun commento:

Posta un commento